Ok Italy Srl - Strada Statale 11 n° 28 - 20010 Vittuone (MI)
+39 02 90 21 345 info@ok-italy.com

I CHIARI VANTAGGI DI UNA STAZIONE SALDANTE INTELLIGENTE

I saldatori sono in uso da molto tempo, e oggi fanno lo stesso lavoro che facevano in passato: realizzano il collegamento elettrico tra i componenti attraverso l’uso di saldature fuse. Ma proprio come i componenti sono diventati molto più avanzati, e anche il saldatore si è evoluto.

Cos’è una Smart Soldering Station?

Una stazione di saldatura tradizionale funziona fornendo una potenza costante a una punta con temperatura variabile. Molte stazioni saranno dotate di un controllo rotante, che consente all’operatore di selezionare la potenza applicata all’elemento riscaldante, controllando in tal modo la temperatura.
Ma la temperatura della punta varierà in base al suo stato attuale. Quando la punta entra in contatto con un altro oggetto, si raffredda man mano che l’energia termica viene trasferita. In risposta, l’operatore aumenterà spesso la temperatura per rimanere produttivo.

La stazione di saldatura intelligente regola automaticamente la temperatura senza alcuna azione richiesta dall’operatore. Una stazione di saldatura intelligente incorpora un sensore di temperatura o una termocoppia vicino all’elemento riscaldante. L’elemento riscaldante viene quindi controllato da un circuito che risponde alla temperatura riportata. Se la temperatura è troppo bassa, viene applicata più energia all’elemento riscaldante, riscaldando la punta. E se è troppo caldo, la potenza si riduce, raffreddando la punta. In questo modo, la punta viene mantenuta ad una temperatura relativamente costante mentre la potenza varia.

I vantaggi della stazione di saldatura intelligente

Una stazione di saldatura intelligente offre numerosi vantaggi rispetto a una normale stazione di saldatura controllata dall’operatore. Questi includono:
Migliore controllo della temperatura – poiché la temperatura della punta è controllata dal sensore, la punta rimane a una temperatura relativamente costante. Ciò consente all’operatore di concentrarsi sul lavoro da svolgere invece di regolare costantemente il controllo di potenza.Un migliore controllo della temperatura è anche molto più sicuro per il lavoro da svolgere poiché molti componenti elettronici possono essere danneggiati dal calore eccessivo. È frequente che purtroppo l’operatore alzi la potenza a causa di un contatto termico indebolito, per poi involontariamente riscontrare di aver danneggiato componenti sensibili.
Meno accumulo di ossidazione – Le punte di saldatura sono generalmente realizzate con un nucleo di rame ricoperto da una placcatura di ferro. Il ferro è ovviamente soggetto alla ruggine. La creazione di ossido di ferro avviene continuamente, anche a temperatura ambiente. Ma una volta che la temperatura viene aumentata a livelli di saldatura, aumenta anche il tasso di ossidazione. Più caldo è il ferro, maggiore è il tasso di ossidazione.Mantenendo la punta ad una temperatura media inferiore costante, anche la velocità di ossidazione è più lenta. Questo aiuta a preservare la punta e rallenta la necessità di rimozione dell’ossidazione.
Vita più longeva delle punte – Poiché la punta è mantenuta a una temperatura più costante con una stazione di saldatura intelligente, le punte tendono a durare più a lungo. L’ossidazione può essere molto dannosa per una punta, portando ad una vita ridotta. Anche la necessità di pulire una punta può essere un fattore limitante poiché alcuni metodi di pulizia possono danneggiare la placcatura in ferro.Una volta che la placcatura di ferro è danneggiata, il rame sottostante si dissolverà nel saldare. Questo porterà a una punta inutilizzabile. Eliminare la necessità di una pulizia frequente dall’ossidazione aiuterà a prolungare la durata delle punte.

Il vantaggio SmartHeat®

Le stazioni di saldatura intelligenti sono sicuramente la soluzione giusta per le attuali esigenze di saldatura manuale e rilavorazione. I vantaggi che offrono rispetto ai tradizionali saldatori lo rendono una scelta chiara.Ma non tutte le stazioni di saldatura intelligenti sono uguali.

Offriamo la nostra versione di una stazione di saldatura intelligente che si basa su tutti i vantaggi già sul mercato, ma con una marcia in più.

Si chiama Tecnologia SmartHeat®, che è all’altezza del suo nome grazie al suo design basato su microprocessore.Diamo un’occhiata ad alcuni dei vantaggi offerti dalla tecnologia SmartHeat® rispetto ad altre stazioni di saldatura intelligenti.

Nessuno sbalzo di temperatura

Gli sbalzi di temperatura della punta di saldatura è un problema continuo anche con le stazioni di saldatura intelligenti e può causare giunzioni di saldatura deboli e lavori danneggiati.
Il problema sorge attraverso la funzione naturale del sistema di controllo guidato da sensori in molte stazioni di saldatura intelligenti. Quando una punta entra in contatto con la lega per saldatura o il lavoro da svolgere, trasferisce parte della sua energia termica all’altra oggetto.
Quando ciò accade, la temperatura della punta cadrà. Il sensore, a seconda di come è disposto nel ferro, ad un certo punto riconoscerà questa caduta di temperatura e, a sua volta, causerà più potenza da applicare all’elemento riscaldante. L’elemento riscaldante fa aumentare la temperatura della punta.
Man mano che l’ugello si riscalda, il sensore si riscalda, registrando la temperatura. Tuttavia, potrebbe esserci un ritardo tra il riscaldamento della punta e il sensore che registra la modifica.
Il risultato finale è che la punta potrebbe raggiungere temperature eccessive prima che il sensore risponda e riduca la potenza. Durante questo periodo, i componenti critici del lavoro potrebbero essere danneggiati dal calore più elevato.

Una stazione di saldatura SmartHeat® rimuove i ritardi tra punta, sensore e controllo di potenza misurando direttamente la potenza (wattaggio) del giunto di saldatura. La rimozione di questo ritardo elimina la possibilità che si verifichi una perdita di controllo della temperatura.

Nessuna calibrazione richiesta

Una stazione di saldatura intelligente dipende dal sensore per mantenere la temperatura corretta. Il problema è che le prestazioni del sensore (o della termocoppia) si deteriorano nel tempo. Una volta che le prestazioni del sensore si sono ridotte, la stazione di saldatura intelligente richiederà la calibrazione per impostare la temperatura corretta. Nella stazione di saldatura SmartHeat®, nessun sensore si degrada.
Una stazione di saldatura SmartHeat® continuerà a ripetere la stessa temperatura nel tempo senza interventi. La nostra cartuccia SmartHeat® sarà entro 5 gradi C della temperatura impostata oggi e tra sei mesi.
La calibrazione può anche essere un problema quando si cambiano le dimensioni delle punte di saldatura. La maggior parte delle stazioni di saldatura intelligenti individuano il sensore di temperatura sull’elemento e non sulla punta. Le impostazioni per una punta piccola non possono scaldare alla temperatura corretta una punta grande.
Ancor peggio, la diminuzione delle dimensioni nel caso in cui si sostituisca una punta grande con una punta più piccola può portare a condizioni di sbalzi potenzialmente dannose. Eliminando la necessità di calibrazione, le stazioni di saldatura SmartHeat® evitano questo problema.

Elevato rendimento a temperature inferiori

Poiché le stazioni di saldatura SmartHeat® possono controllare la punta in modo più efficace, possono fornire un rendimento elevato a temperature più basse.Basta considerare come le altre stazioni di saldatura intelligenti passino continuamente attraverso il ciclo della punta di raffreddamento abbastanza da registrare una variazione nel sensore, che quindi crea il cambiamento di potenza necessario alla correzione.
A causa di questo ciclo, la temperatura della punta sarà in realtà leggermente più fredda dopo il contatto con il lavoro fino a quando il sensore non avrà rilevato la modifica.Una stazione di saldatura SmartHeat® evita il ritardo del ciclo di controllo, quindi l’energia viene applicata direttamente al giunto di saldatura immediatamente. Il risultato finale è che il rendimento produttivo aumenta senza che la punta subisca il picco di temperatura.

Una stazione di saldatura intelligente è sicuramente un miglioramento rispetto ai saldatori convenzionali e può aiutare a proteggere il lavoro da effettuare.  Ma voi approfittate ancora di più del vantaggio utilizzando la nostra tecnologia SmartHeat, che pensiamo sia il futuro della saldatura. Contattateci per ulteriori informazioni su questa tecnologia e venite a scoprire come possiamo soddisfare le vostre esigenze di saldatura, dissaldatura e rilavorazione.

Scritto da Metcal Marketing


Torna alla pagina Cataloghi e Articoli tecnici